UNA LEZIONE DI PSICOFISIOLOGIA DEL VIDEOGIOCO

Qualche giorno fa ero col mio beta-tester di videogiochi (18 anni) in un negozio di elettrodomestici. Abbiamo ammirato gli splendidi televisori a led da 88 polici, ovvero oltre due metri di diagonale. Un vero cinema in casa. Però commentavamo che nelle nostre case, ormai, è difficile avere una parete in grado di accogliere uno schermo di tali dimensioni. O meglio, gli va fatto posto. Alla fine, ho detto al mio videogiocatore di fiducia che gli schermi andrebbero guardati alla giusta distanza che “teoricamente” sarebbe di 5 volte la diagonale. Nel caso del televisore che guardavamo in negozio, sarebbe stata di quasi 11 mt. Osservavo che, poi, questa distanza sarebbe stata ipoteticamente adatta anche al computer ma che, in realtà, non avviene mai. A questo punto mi sono sentito spiegare che applicare questa regola della distanza ai videogiochi sarebbe impossibile. La ragione è semplice.
Se si dovesse seguire lo schermo ad una distanza di cinque volte la diagonale non si vedrebbero più i particolari. Si avrebbero, quindi, una marea di errori e ci si sentirebbe molto frustrati: esattamente l’emozione opposta a quella che si desidera videogiocando. Ecco che la distanza si accorcia, con buona pace degli occhi. Inevitabile immaginare come una sessione di videogioco (soprattutto per quelli molto dinamici come gli sparatutto e quelli da performance sportiva) possa diventare molto faticosa. Gli occhi devono andarsi a cercare freneticamente sullo schermo i tanti punti essenziali del quadro e l’attenzione deve essere massiva. Un compito davvero stressante.
Per tutte queste ragioni, il buon senso consiglia di non cimentarsi in sessioni di videogioco troppo lunghe. Lo stress da videogioco non è gratis.

videogamer1

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...