SNOOPY E LE EMOZIONI D’ANIMAZIONE

Il film di animazione dei Peanuts è uscito da qualche giorno e sembra segnare una discontinuità col trend dominante degli omologhi film contemporanei. Nel tentativo di inseguire un pubblico sempre più composto di adulti, le sceneggiature diventano serrate, i dialoghi pieni di sottintesi, le gag quasi di comiche: a tratti quasi ansiogeni. Il film “Snoopy & friends” si propone, al contrario, con dolcezza e ritmi pacati, con la sola eccezione dei siparietti di Snoopy nei duelli col Barone Rosso.
Un prodotto gradevole che è ampiamente fruibile nei toni e nei ritmi da un pubblico di bambini (verificato empiricamente dalle reazioni delle decine presenti in sala), ma anche da un il pubblico degli adulti appassionati dei fumetti di Schultz che ne ritrovano lo spirito nella narrazione. Ben rispettando i caratteri dei personaggi, la sceneggiatura riesce a offrire anche un lieto fine senza scivolare nell’insidiosa retorica o nella facile emozione. Un film morbido e sobrio al tempo stesso. Questo film, però, è stato sostenuto da un’imponente azione di marketing preventivo che ha dato i suoi frutti: in Italia ha raggiunto il milione di euro di incassi in poco più di una settimana. Segno che esiste un mercato per quasi tutti i tipi di prodotto che abbiano delle solide basi.
Dopo l’altro film d’animazione campione di incassi “Inside out” che ha messo al centro le emozioni, “Snoopy & friends” mostra che si possono conciliare i racconti per i bambini e quelli per gli adulti, con la narrazione delicata. Senza alcuna ansia e necessità di stupire a tutti i costi.

GUARDA IL TRAILER

snoopy-friends-il-film-dei-peanuts-454607-1150x16

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...