TRATTATO PRATICO DELLA PERSONALITA’ AI TEMPI DEL WEB

Nel 2004 nasce Facebook e la sua progressione, il suo successo, diventano parte integrante della trasformazione dei comportamenti al tempo del web. Anzi, ne diventano il volto popolare, il veicolo su cui si compiono alcuni fenomeni di cui ancora oggi ne vediamo i potenti sviluppi. Nel 2008 viene girato uno straordinario documentario (che poi avrà un sequel in una serie tv), “Catfish“. Tre documentaristi testimoniano con le telecamere la storia di una strana relazione nata su Facebook ad uno di loro tre. Attraverso una bambina molto portata per la pittura, il protagonista conosce in successione: la madre, la sorella, il fratello ed una serie di altre persone legate a loro. La sorella della bambina, soprattutto, è avvenente e tra i due si intreccia un fitto dialogo che assume i contorni di un flirt virtuale.
Un episodio casuale fa scattare un sospetto e le indagini dei tre autori risale la fila di una lunga serie di incongruenze che fanno sospettare che in tutta la storia vi siano parecchie falsità. Durante una trasferta che li porta abbastanza vicini ai luoghi dove vive questa famiglia, decidono di andare a vedere di persona e scoprono che Angela, la madre della bambina, aveva inventato tutto e gestiva una dozzina di profili su Facebook di persone inesistenti. I due, Nev il documetarista e Angela la madre di questa famiglia, hanno un chiarimento e la seconda ammette tutte le falsità e le bugie. Ma rivela anche una situazione familiare complessa e pesante, in cui le identità virtuali che ha creato “movimentano” e colorano la sua vita emozionale. Alla fine lei cancella tutti i falsi profili e assume la sua reale identità su Facebook e Nev rimane suo amico.
Questo documentario, realizzato in una fase protoweb2.0 (esce nel 2010), è sostanzialmente un trattato pratico della personalità ai tempi del web. Si vedono “agiti” tutti i fenomeni legati a questo periodo storico dominato dalle comunicazioni rapide e dalle relazioni real-virtuali. Vi troviamo la costruzione del Sé, la relazione di coppia, il corteggiamento, l’integrazione reale-virtuale, il senso di Identità, la nascita del desiderio, il senso della fiducia, la proiezione, la trasformazione delle relazioni, la consapevolezza, il senso di colpa e tanto altro ancora.
Catfish è, di fatto, un testo audiovisivo propedeutico alla conoscenza delle dinamiche della personalità rispetto ai social media. Un documentario utile a chi fa della psicologia e della psicoterapia il proprio lavoro.

Catfish_movie_image-6-600x337 abc_2020_angela_101008_wg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...