POTENZA DEL GIOCO

 

Prendi un esercito con armi, divise ed elmetti. Metti una banda che scandisca la cadenza. Metti un bambino nell’ideatore della parata. Ed ecco che il gioco riesce a dissacrare la marzialità di una parata militare. Ecco decine di soldati ridotti alle sembianze di un Cirque du Soleil o di simpatiche majorette. Ecco che si smarrisce il sentimento dell’orgoglio e della potenza per acquistare quello del ridicolo e del ludico.

Non sappiamo le sorti della carriera militare del “coreografo” dell’esercito tailandese ma. in fondo, lo ringraziamo.

 

http://www.guardachevideo.it/video/1145/la-parata-militare-mai-vista-prima

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...